Guarda fratellu !
2017-01-10 09:55:14

Guarda Fratellu ! presenta in affissi un sguardu passiunatu è passiunante nant'à a nostra storia cuntempuranea, grazia à u Cullettivu animatu da Indria Fazi è i so amichi. Ritratti di verità è di memoria chì vi cummovenu assai, st'arnesi anu un'utilità storica è rispettosa di i fatti.

Guarda Fratellu ! hè, à parte da ghjennaghju 2017, una spusizione tragulina, un libru di riferenza è un situ internet cù 400 affissi riferenzati chì puderà cuntinuà à arricchissi, pè interessà sfarenti publichi. A spusizione hè custruita ingiru à un campione di 60 affissi messi in u so cuntestu. Si tratta di rammentà a storia di e mubilizazione pulitiche è suciale di a Corsica cuntempuranea, schjarì u rolu di e fiure è di u grafisimu ind'a cumunicazione pulitica massiccia. 

U prugettu hè in u quadru di l’Associu Lingua Scritta. Creatu in u 2008, st'associu prumove a lingua corsa cù a pruduzzione è a diffusione di cuntenuti culturali, storichi, sociologichi. Hà un situ internet è un giurnale trimisincu in lingua corsa, A Piazzetta. U prugettu Guarda Fratellu ! addunisce à Petru Paulu DE CASABIANCA, autore, fundatore d’A Piazzetta, Sarah DEFRANCHI, cuurdinatrice pè i prugetti di Lingua Scritta, Indria FAZI, maestru di cunferenze in scienza pulitica, Vannina BERNARD-LEONI, autora, fundatrice di a rivista Fora !, Léa EOUZAN-PIERI, ritrattadora è documentarista. Spusizione sin'à u 25 di marzu di u 2017 à a nova bibliuteca di l'università, in Corti. Entrata di rigalu

Guarda fratellu ! cù a participazione di l'ADECEC : http://adecec.over-blog.net/2017/01/mostra-d-affissi-guarda-fratellu.html