Le républicanisme corse
2018-11-23 14:46:43

In u so novu libru à l'edizione Albiana, Jean Guy Talamoni, presidente di l'Assemblea di Corsica, parla cum'è storicu di a cultura è di l'idee, di a furmazione di un republicanismu corsu in tempu di l'indipendenza di l'isula (1755-1769). In a prima custituzione demucratica cuntempuranea (1755), ci hè u dirittu di u populu corsu à resiste è à decide di u so destinu, l'istituzione di una demucrazia (guvernu à prò di una nazione felice), a camera di deliberazione di e lege è u cuntrollu di e pulitiche, a laicità, u votu di e donne quand'elle eranu capifamiglia, u stabilimentu d'un statu di dirittu (ghjustizia publica è ordine suciale), l'apertura di un'università...

A Corsica hà inventatu u cuncettu di Republica nanzu d'esse ripigliatu in altrò: America (1783) è Francia (1789). Un republicanismu chì i so elementi essenziali sò sempre à l'usu d'oghje.