Currispundenza di Pasquale Paoli, vulume 7
2019-01-03 15:25:54

Hè esciutu u settesimu vulume di a currispundenza di Pasquale Paoli, edizione Alain Piazzola. Un'edizione critica stablita da Antoine-Marie Graziani, prufessore di l'università in Corti è Carlo Bitossi, prufessore à l'università di Ferrara. Si tratta di e lettere scritte trà u 1764 è u 1765, nant'à sfarenti sugetti è mandate à sfarenti "Magistrati", à Don Gregori Salvini, Matteo Buttafoco, u ducca di Choiseul, u conte Marbeuf, Anton Leonardo Belgodère, l'abbate Bozio, Giovan Quilico Casabianca, u grande cancellieru Giuseppe Maria Massesi, Rivarola o ancu à i cumandanti di Furiani, à i capi di guerra.

Avemu cunsiderazione pulitiche, diplumatiche. U Babbu, passiunatu da a so epuca è a so isula, conta stalvatoghji o cum'ellu averebbe vulsutu ch'elli si passessinu. Si trova qualchì ritrattu à l'accorta di i so cuntempuranei, a creazione di l'università, un sugettu di letica trà Pasquale Paoli è Don Gregorio Salvini, infurmazione nant'à a guerra contr'à a Francia...