Corsica, chants de tradition orale
2019-03-07 11:54:43

I 73 canti presentati in stu libru à l'edizione Alain Piazzola sò stati racolti in Corsica da Felice Quilici durante una culletta in l'anni 1960. Più di a metà di sti canti sò publicati pè a prima volta è testimunieghjanu di a vita spirituale è d'ogni ghjornu di l'isula. Avemu belli raconti di vita è una litteratura puetica è ricca. A trascrizzione di i testi è a so traduzzione in francese da Ghjuvanteramu Rocchi accumpagnanu l'arrigistramenti originali di i trè dischetti. Un'antolugia assignalata, pensata da Felice Quilici nanzu a so morte è chì s'hè pussuta compie.

Musicante classicu di furmazione, Felice Quilici fù unu di i piunieri di l'etnomusicolugia in Francia. Ghjuvanteramu Rocchi, unu di i più famosi pueti corsi è piunieru di l'insignamentu di a lingua nustrale. Sabbatu u 23 di marzu, à 6 ore, à a mediateca di Fulelli : presentazione di stu libru, cunferenza di musicologhi, canti è apperitivu.