28u festivale BD à Bastia
2021-09-14 14:34:35

Quattru ghjorni di festa, di bolle è un spettaculu novu da u 16 à u 19 di settembre. Si pò vede e spusizione à u spaziu culturale Una Volta, à u museu, à a Galleria “Noir et Blanc” è ind’e mediateche. Puderete ammirà illustrazione originale è ripruduzzione di tavule, assiste à perfurmenze, participà à attelli è sciaccamanà spettaculi musicali. 28 artisti sò stati invitati, frà quessi Benoît Peeters, scenaristu franco-belgicu, specialistu d’Hergé, l’autore di Tintin, è autore di a seria “Les Cités obscures”. Si puderà scuntrà dinù à Cy, a creatrice di “Radium Girls”, una fascia figurativa chì illustra giuvanotte americane sacrificate per via di u prugressu tennicu. Si pò cità dinù di Guillaume Trouillard, l’autore di “Colibri”, un manifestu ecologicu è disegnadori di magnifichi paisaghji chinesi in “Les Quatre détours de Song Jiang”. Avemu una spusizione nant'à l'architettura intitulata « Le 1er dans le 9e art, l'archi entre les cases ». Una spusizione cullettiva cù a scenugrafia precisa è immersiva, stenugrafiata da Raphaël Lerays è presentata davant'à u centru culturale Una Volta. Un gestu architetturale, una custruzzione pruvisoria è impunente chì addunisce giovani autori è classichi di a fascia figurativa, per esempiu "Les cités obscures" di Peeters è Schuiten chì descrivenu un mondu induve ci hè assai architettura è chì face parte di u patrimoniu di a fascia figurativa.

E spusizione monografiche mustreranu universi assai varii: persunagi compositi di Marion Fayolle in a spusizione “Jouer des corps”, l’odissea spaziale di Yann Le Borne cù Cosmolitude 2021 è dinù u percorsu di u capiriportu Stanley Greene. A giuventù hè sempre in core di e primure di rispunsevuli di stu festivale cù spusizione BD è illustrazione ch'apreranu spazii meravigliosi cù temi adatti à i più giovani: le Voyage à travers la jungle de Jim Curious par Matthias Picard, Le Temps des Mitaines d’Anne Montel è Loïc Clément, les Voyages Oniriques di Simone Rea è Espiègleries de Gaëtan Dorémus. Infine, a selezzione “Premiu di i liceani” presenta e creazione attuale di fascia figurativa cù Jean Harambat, Cy è Nadia Nakhlé.