A prima donna d'Eden
2017-11-21 10:52:13

Mi dumandu una cosa. E si Adamu è Eva ùn s’eranu piaciuti ? Si trà elli dui ùn si fusse accesa quella calugina d’amore ch’hà avutu u resultatu chè no sapemu ? Vale à di’ noi tutti inseme, l’umanità. Tù, eo, madama Sinibaldi, Jean Guy Talamoni è Gilles Simeoni, Enrico Macias, a mo surella in parachute, u virus di a grippa spagnola, a mo vicina, tantu fiera di u so ghjennaru chi’ l’altru ghjornu l’aghju dumandatu : è cosa face u vostru ghjennaru ? Il est chercheur mi risponde a mo vicina… E cosa cerca ? I funghi, face…

 

Ta tzin…

A vita vera di Eva è Adamu, seguita…

 

Hè certa chi’ si’ Adamu è Eva ùn s’eranu piaciuti, di cio’ ch’aghju dettu avà avà è tuttu u restu, nunda averebbi esistutu cusi’.

E ùn serebbi stata una vita.

Pensate, l’eternità in l’Eden isulanu, à leticassi sempre sempre. Perchè chi’ ghjè una isula in u Mediterraniu, u paradisu terrestre. Figuratevilu, lussuriente, ridente, incù fiumi ghjucosi, merle bizzichigialle, fiori di mille culori sbuccendu in una permanente è dolce è imbalsamata stagione primaverile.

Ma una isula.

Dunque una prigio’.

Dentru a quale e duie creazioni umane di u Vechju, un mascu è una femina, ùn si puderianu pate.

Eva, a tentatrice, u chjapperia ella u fruttu pruibbitu (micca una mela, ma un ficu a sapete po), è u tenderia à Adamu, quessa hè vera, ma Adamu a manda à pasce : è fattilu cullà u to ficu ! Risposta chi’ d’altronde puderia spiecà u sensu metaforicu di issu fruttu, ma lascemu reghje chi’ une pochi m’anu d’accusà d’ùn parlà chè di culu.

Dunque una eternità di lite pè u coppiu isulanu, u primu :

- Eva, chè tù scià ceca, ai turnatu à mette a mo fronda di vigna in a insalata !

Inno’, inno’…Chi’ mondu averebbinu creatu in issu azizume.

Digià, i dui figlioli, Cainu è Abele : cinquanta per centu di raccaglia in i primi tempi di a giuventù di a creazione. Si Cainu era passatu in corte d’assise, a nurmale micca a speziale, l’averebbinu accunsentutu e circonstanze attenuanti per avè tombu u fratellu. Abbiate pietà, averebbi dettu u so avucatu, issu disgraziatu hè statu allevatu da un babbu è una mamma chi’ si tichjavanu di colpi !...

Veratimente, ci hè da dumandassi, chi’ mondu si serebbi creatu si Adamu è Eva ùn s’eranu piaciuti…