menu menu_open
ADECEC

Finici, u novu dischettu di Jean-Charles Papi esce u 3 di nuvembre

Finici hè u quartu dischettu solo di Jean-Charles Papi chì esce u 3 di nuvembre. Un dischettu assai diversu induve si mischjanu ritimi sfrenati è ballate affascinante. Un prulungamentu di i dischetti D'Umani è Essenziali induve si leghje una prugressione ind’a maturità di i testi, di i sugetti è dinù a chjuditura di un percorsu artisticu è intellettuale principiatu appena più di dece anni fà.

Pè creà Finici, Jean-Charles Papi hà rializatu un’intruspezzione quistiunendu a so vita persunale, i so ricordi, e so memorie di tutte e lotte di a Corsica è di a so inserzione più larga in stu mondu multipulare. Sta dimarchja li hà permessu di truvà in ellu messagi è temi ch’ellu vulia fà spuntà in a so scrittura. Si tratta di ricordi di zitellina è stonde di vita cù i so figlioli, i so genitori, i so caccari è aldilà tutti i soii chì sò riprisentativi di sta Corsica ch’ellu ùn vole vede spinghjesi. S’hè sprimatu nant’à sugetti chì l’interessanu cum’è u fastidiu nant’à e rete suciale è e viulenze contr’à e donne. S’aghjustanu riflessione nant’à l’evuluzione di a sucetà corsa è u rolu centrale di a lingua è di a cultura pè l’emancipazione di u populu corsu bramata da l’artistu.

Hà cullaburatu dinù artisticamente cù autori è cumpunidori corsi attalentati. Infine, stu dischettu hè una raccumandazione à ùn rinunzià mai qualsiasi e difficultà è e sfide di i nostri percorsi di vita. Pè esse sempre maestri di i nostri destini, di nostri sonnii, è sempre rinasce cum’è u fenice. Si pò cummandà u dischettu nant’à u situ jeancharlespapi.com in dischettu è in chjave USB.